CORNETTI SALATI PEPERONI E RICOTTA (vegetariana)

Questa è una ricetta che tutti i miei amici conoscono molto bene o per lo meno che molti di loro hanno assaggiato durante qualche cena a casa mia. Mi piace perchè è semplice, veloce e davvero molto gustosa e può essere personalizzata con qualsiasi ingrediente si trovi nel nostro frigorifero, peperoni compresi, anche se in questa stagione sarebbe meglio non utilizzarli, visto che non sono propriamente di stagione. Ma si sa, noi donne di mondo, a volte non riusciamo a stare dietro a tutto e a volte le stagioni ci sfuggono.
E’ sempre molto utile tenere in frigo un rotolo di pasta brisè per le cene dell’ultimo minuto. Ne esistono anche di versioni vegan ed è molto semplice anche da preparare in casa. Anche se è preferibile prepararla con anticipo, perchè necessita di lungo riposo in frigorifero per avere un risultato di qualità. Questi cornettini si possono preparare anche con la pasta sfoglia, anzi, per alcuni tipi di ripieno, è consigliabile usare quest’ultima. Avranno un successo assicurato e le donne poco dedite alla cucina faranno un figurone. Le mie amiche allergiche alla cucina li hanno resi il loro cavallo di battaglia.

Cornetti salati ai peperoni e ricotta
 
 
INGREDIENTI (PER 12 CORNETTI):
Una confezione di pastà brisè tonda
1/2 peperone rosso
1/2 peperone giallo
100 g di ricotta fresca
Olio
Sale
 
 
 
 
 
 
 
PROCEDIMENTO:
Tagliamo i peperoni a listarelle molto sottili e li mettiamo a stufare con un filo di olio e un goccio d’acqua in una padella che copriremo per far si che i peperoni diventino molto morbidi. Regoliamo di sale e lasciamo cuocere per circa 20 minuti. Gli ultimi minuti di cottura è necessario scoprirli e lasciarli cuocere a fuoco vivo per farli leggermente rosolare e far evaporare tutto l’eventuale liquido di cottura.
Una volta che i peperoni saranno cotti, li lasciamo raffreddare e nel frattempo potremo iniziare a tagliare la pasta brisè: la divideremo prima in quattro grossi spicchi. Ogni spicchio andrà suddiviso in altri tre. Ne otterremo quindi 12 spicchi.
Posizioniamo un paio di listarelle di peperoni e un cucchiaino di ricotta nella parte larga dello spicchio. A questo punto dovremo arrotolare la pasta su stessa, partendo dalla parte dove abbiamo posto il ripieno, fino a formare un rotolino. A questo punto lo posizioneremo in modo che la punta del nostro spicchio sia rivolta verso di noi e chiuderemo le estremità laterali per evitare lche il ripieno fuoriesca e per dargli una forma gradevole. Andremo avanti fino ad esaurimento della preparazione dei nostri cornetti, che nel frattempo posizioneremo su una teglia con carta forno.
Cuoceranno a 180 gradi in forno ventilato in 25 minuti.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...