Tag

, , ,

Speriamo siano gli ultimi giorni di freddo e pioggia. Da domani voglio pensare che arrivi la primavera, quella vera. Voglio pensare a vestiti più leggeri, ai profumi che ci saranno nell’aria e a prenotare un po’ di coccole da Silvia (ndr Milano Beauty), il cuore di un delizioso centro estetico in zona Moscova a Milano. che, molto spesso, diventa un luogo di ritrovo, di confidenze e di grandi risate tra donne, che, mentre si ritagliano un po‘di tempo per loro stesse, trovano anche il tempo per interrogarsi sulla vita, sull’amore, sui grandi problemi del mondo. Qui, nascono nuovi incontri, nuove conoscenze, che spesso diventano amicizie e si respira un’aria buona, che ti fa venir voglia che sia estate e che lo sia sempre (prima o poi rotoleremo verso Sud). Intanto, però, fuori piove e l’odore di cannella inizia a sentirsi dai miei tortini di mela…quasi, quasi, questa pioggia mi piace. Li dedico proprio a Silvia, che è tanto brava nel suo mestiere, ma con la cucina proprio non va d’accordo. Ma questi sono talmente semplici da preparare e tanto buoni, che sono sicura mi darà grandi soddisfazioni.

Tortini mele - formato originaleINGREDIENTI (per 6 tortini):
100 g di farina di farro integrale (o quella che preferite)
2 cucchiai di amido di mais
60 g di zucchero di canna grezzo
1 cucchiaino di cremor tartaro
1 cucchiaino di bicarbonato
1/2 tazza di latte di soia
4 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di cannella
1 mela golden
Semi di papavero a piacere
 
 
PROCEDIMENTO:
Iniziamo con sbucciare e tagliare a cubetti piccoli la mela. In una ciotola setacciamo la farina, l’amido di mais, lo zucchero e il lievito. Aggiungiamo poi l’olio e il latte fino ad avere un composto liscio e omogeneo. Aggiungiamo i pezzetti di mela, la cannella e a piacere i semi di papavero. Riempiamo, a questo punto, gli stampini da muffin o da tortini, aggiungiamo ancora un pizzico di zucchero sopra e inforniamo a 180 gradi per 25/30 minuti.
 
 
 
 
 
Annunci