GNOCCHI DI RICOTTA ALLE ERBE

Finalmente iniziano ad intravedersi nei mercati, soprattutto in quelli contadini, delle buone erbette di campo, tipiche dell’inizio della primavera. Sono buonissime da mangiare crude in insalata  o cotte per sfiziose ricette. Uno di questi piatti ve lo propongo proprio oggi e l’ho preparato per la prima volta poche ore fa e devo dire che mi ha davvero entusiasmata: è veloce e semplice da preparare (a differenza degli gnocchi tradizionali, infatti, non è necessario bollire le patate o stendere l’impasto) e si può preparare anche con un giorno di anticipo. Il sapore è delizioso e molto delicato.

gnocchi di ricotta 2
 
INGREDIENTI (PER 4 PERSONE)
 
500 GR di ricotta fresca
50 gr di erbette miste (spinacino, cicoria, rucola o quello che preferite)
80 GR di farina
70 GR di pane raffermo (meglio se di tipo casereccio)
100 GR di parmigiano
2 uova
burro
salvia
farina per ripassare gli gnocchi
cannella
scorzetta di limone
 
gnocchi di ricotta a metà 2 
PROCEDIMENTO:
 
Mettere a bagno il pane raffermo in una ciotola capiente e ricoprirlo di acqua. Lasciarlo nell’acqua finchè non si sarà completamente ammorbidito.
Nel frattempo mescolare in una ciotola la ricotta insieme alle erbette finemente tritate, le uova, il parmigiano, la farina e il pane ammorbidito nell’acqua, ben strizzato e sbriciolato.
Una volta ottenuto un composto omogeneo inizieremo a fomare delle palline del diametro di tre centimetri circa e le ripassaremo, poi, nella farina che avremo tenuto da parte.
In una pentola capiente dovremo bollire l’acqua dove tufferemo delicatamente gli gnocchi.
Gli gnocchi potranno essere conditi con burro e salvia e aromattizati poi con cannella e scorzetta di limone.
 
 Gnocchi di ricotta 5
 
 
 
 
 
 
 
Annunci

12 thoughts

  1. Non potendoli fare di ricotta per via della mia allergia, li ho fatti di tofu aggiungendo anche un po’ di lievito in scaglie per dare un minimo di sapore di formaggio. Buoniiii!!! Grazie dell’idea 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...